Hai pagato la bolletta della passione? Senza luce come facciamo?

light-bulb-2010022_1920

Tutto ciò che nasce dalla passione è brillante, luminoso, attraente. Siamo ispirati nel profondo a fare di più, a far meglio, a essere migliori, a essere la parte più autentica e felice di noi: siamo veramente noi stessi quando siamo appassionati e, creiamo delle cose stupende!

Perché non hai una passione formicolante dentro di te che ti fa svegliare la mattina felice di avere un nuovo giorno da vivere?

Avere la Passione nella propria cassetta degli attrezzi è necessario per essere Felici. La passione è la scintilla Divina che ci sta parlando. E’ Dio che dice: “Hei! Hai un talento e ora ti mostro come usarlo!”

Nell’usare il nostro talento saremo felici. C’è qualcosa che conta di più dell’essere felici?? – Non credo proprio.

La passione migliora la nostra vita rendendola unica, perchè risveglia l’unicità che abbiamo in noi. In questo stato non prendiamo in considerazione i limiti o i dolori del passato e i problemi diventano sfide. Tutto diventa possibile e sentiamo di poter scalare la montagna che abbiamo davanti, ma non solo, siamo felici di scalarla.

Cosa ti ispira così tanta forza e coraggio? Cosa ti ispira la sensazione di esserne capace? Lo vedremo subito.

ALZA GLI STANDARD DELLA TUA VITA! TU PUOI. TU PUOI TUTTO.

Voglio che tu abbia una PASSIONE VIVA dentro di te. Voglio che tu viva AL MASSIMO. Voglio che tu senta odore di POSSIBILITA’ nella tua vita!

Eccoci al 6 appuntamento col denaro, voglio svelarti tutti i segreti per trasferire un senso di abbondanza nella tua vita.  

Hai perso gli appuntamenti precedenti? Eccoli!

Le persone che vivono in un loop di lamentela non fanno altro che rimanere allo stesso livello di frequenza del problema.

Einstein ce lo ha detto molto semplicemente: “Non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato”.

Sono appassionata della guarigione da più di un decennio e guardo ogni cosa come frequenza. In questo caso la frequenza di un problema viaggia diversamente dalla frequenza della soluzione. Loro esistono su due piani differenti.

Come fare a cambiare il piano e passare dunque da uno stato che genera paura e disagio a uno che genera passione ed efficienza?

Da quando i pazienti hanno cominciato a chiedermi da dove prendessi la mia passione ho cominciato un viaggio interiore di esplorazione per estrapolare l’energia più pura che si avvicinasse alla risposta.

I dati che ho preso in osservazione sono stati anche quelli delle persone che ho aiutato, dei colleghi medici, dei leader di riferimento e anche degli amici. Ho confrontato le energie, le dinamiche, i perché e i come di una guarigione da uno stato passivo e spento a uno stato pieno di fuoco, che però non bruciasse.

Avevo l’aspirazione anche di instillare il seme della passione DENTRO le persone e non solo di operare per osmosi “contagiando” chi condividesse i miei spazi, fisici o virtuali (anche se è qualcosa di meraviglioso e molto promettente per un cambiamento positivo di massa)

Bene, oggi lavoreremo sull’anteprima del discorso PASSIONE.

Ricorda: se curi la passione nella tua vita, stai curando l’abbondanza, e il denaro è una parte di essa.

Quando vivi per qualcosa che ti appassiona, il denaro arriverà. Sarà un premio per aver fatto scelte di coraggio.

PRIMO PASSO. Osserva la presenza delle tue lamentele? 

Hai notato te stesso fare una lamentela? Bene, ora smettila. Non ti porterà da nessuna parte. Non ti fara sentire meglio nè migliore.

Chiudi gli occhi e abbraccia in un’immagine tutte le persone che conosci, sia quelle ritieni su una posizione migliore della tua, sia quelle che ritieni essere peggiori. Ogni persona sta facendo il proprio viaggio, cosa intendo dire? Intendo dire di smetterla di fare paragoni. Non esiste giusto e sbagliato.

E ti dirò di più.

Hai mai notato come nel paragonandoti con gli altri perdi la tua potenza? Forse diventi geloso, invidioso, pauroso. Cosa succede alle frequenze che emani, che sei? Bravo. Tu cominci a viaggiare su queste onde e attrarrai ciò che sei: scarsità, insufficienza. Non solo la passione è scarsa, ma lo diventano anche le risorse. Correggiamo il tiro, è tempo.

Bene l’esercizio è quello di scrivere le tue lamentele.

SECONDO PASSO. Allenati a NON lamentarti.

Osserva i pensieri. Porta pazienza, durante e dopo che ti accorgi di star lamentandoti. Senza la pazienza avrai solo un fuoco di paglia. E potresti credere che sia “solo questo”. E invece no, la passione a cui mi riferisco è una corda che non ha fine: brucia all’infinito e mentre brucia hai la sensazione che la corda si allunghi. E’ pazzesco.

Bene, noterai tuuutte le volte in cui ti stai lamentando. Qui non giudicarti. Ancora una volta ti dico di portare pazienza. Non si può improvvisare mai una guarigione, e ci tengo a chiarire l’aspetto della pazienza perché ci tengo che fai il salto di qualità! Se non ti dai il tempo di “stare” nell’esperienza non la comprendi vera-mente. Correre non ti porterà lontano, anzi, genererà in te frustrazione e energie similmente basse, col rischio di cadere facilmente in proiezioni e illusioni.

Non preoccuparti infatti se adesso io e te stiamo comunicando tramite uno schermo. Ciò che ti sto dicendo mentre lo scrivo viaggia allo stesso “tempo” di quando tu lo starai leggendo. Questa è multidimensionalità. Sta a te aprirti a essa.

TERZO PASSO. Trova il tuo GOAL.

Amo gli archetipi, ho dedicato un intero Percorso Di Guarigione Medicina Integrale per poterne parlare attraverso le malattie. In questo caso faccio un accenno per lasciarti un lavoro da fare molto divertente. Trova il tuo archetipo del momento. Come? attraverso le successive domande:

Qual è il tuo goal? Cosa stai cercando?

Vuoi la Felicità? Vuoi Aiutare gli altri? Vuoi sentirti connesso con il Tutto? Ti ispira la Conoscenza? Vuoi vivere nella Prosperità? Cerchi un senso di Appartenenza? Vuoi sentirti Libero? Ti tocca un senso di Rivoluzione? Vuoi Leggerezza e Divertimento? Ecc…

A seconda di ciò che stai cercando potrei dirti CHI vuole vivere in te:

L’Innocente, il Badante, l’Amante, il Saggio, il Governatore, l’Orfano, l’Esploratore, il Ribelle, il Giullare…e così via.

Se lo individui diventi così Potente che poi chissà dove ti troverò tra meno di un anno da oggi. Mi piacerebbe vederti fiero e felice nel tuo Te stesso realizzato, quindi comincia con questi tre passi mettendoli in pratica.

E’ finita qui? Ma anche no. Non c’è fine alla passione. E ci vorrebbe un corso intero per poter parlare di passione, soprattutto per poter equilibrare le energie di eccesso o di difetto.

Ma c’è ancora una perla che voglio darti ed è la chiave di tutto.

Non sarà il QUARTO PASSO, sarà la chiave degli altri TRE. Ed è la FIDUCIA.

Mettilo bene in testa.

Tu puoi realizzare i tuoi desideri.

Tu puoi concretizzare un’idea.

Tu puoi esser certo di essere sostenuto e guidato sempre.

Fammi sapere cosa ne pensi e quali decisioni hai preso attraverso questo modulo in basso.

Alla tua Passione!

Sii nella Guarigione Totale,

Mariacristina Palmiero
Autrice dei Percorsi Di Guarigione.

Follow Them on Facebook Page.
Follow The Real Me on Facebook Profile.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mariacristina Palmiero

Mariacristina Palmiero

Sono Mariacristina Palmiero e aiuto le persone a realizzarsi attraverso la Guarigione. Siamo abituati a pensare che la malattia sia qualcosa di materiale, ma in verità Componenti Invisibili hanno un impatto su tutto il nostro Essere, includendo la parte più Visibile di noi: il CORPO.

Scopri di più su di me

Articoli recenti