Troppi impegni e troppe passioni ti portano lontano dalla felicità.

joshua-fuller-251894-unsplash

Dialogo spesso con persone che hanno troppi impegni e troppi pensieri. Parlando a lungo con loro, appassionandomi alla loro singolarità, alle loro storie, ai loro progetti, ho notato che tutte avevano in comune un grande sogno, tuttavia messo in sordina.

E tacitamente messo all’angolo, il sogno con il cuore triste si fa da parte.

Ci sono molte persone che non riescono a concretizzare ciò che pensano e progettano. Si accorgono solo dopo tanto tempo che intere settimane son passate senza disporre nessun risultato concreto.

Così lo sconforto aumenta e ciò accade anche per gli impegni. Intanto, il sogno comincia ad ammuffirsi nel cassetto.

Questo non è il solito articolo sulla gestione del tempo. Questo articolo non vuole fare capo a tutte le tue problematiche offrendoti la soluzione.

Questo mio dialogo vuole esprimere gratitudine per tutto ciò che fai per gli altri. Esattamente, perché sono convinta che per aver messo da parte il tuo sogno, hai dovuto darti da fare per qualcun altro a cui tieni particolarmente.

Non penso minimamente che se tu avessi il tempo lo butteresti girandoti intorno vagamente. Se sei tra quei miei lettori affascinato, stimolato e partecipe alla tua crescita, allora non è questo il momento per darti gli strumenti per aiutarti a livello pratico e misurabile.

Vedi, dietro il dedicarsi ad altre persone ci sono tanti altri aspetti di te stesso che intuisco e riconosco.

Sarebbe ora inutile lavorare sullo strato più in superficie di te stesso. E tra l’altro, ti farebbe provare più frustrazione.

Non mi interessa pompare l’eccitazione. Per carità è un’energia bellissima, e permette di partire col giusto piede in ogni piccolo e grande progetto. C’è però l’altro lato della medaglia che è quello di essere un fuoco di paglia se non gestito bene.

Non sono qui per incoraggiarti, non è il mio ruolo. Sono qui per portarti all’ascolto di te e del tuo corpo. E se attraverso l’esempio io saprò anche incoraggiarti allora sarò due volte felice,  perché non soltanto avrò vissuto per me stessa ma anche per te, mentre vivevi nel pieno e assoluto rispetto della tua unicità.

Grazie.

Dott.ssa Mariacristina Palmiero

Sii nella guarigione totale,

Mariacristina Palmiero
Autrice dei Percorsi Di Guarigione. 
Follow Them on Facebook Page.
Follow The Real Me on Facebook.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mariacristina Palmiero

Mariacristina Palmiero

Sono Mariacristina Palmiero e aiuto le persone a realizzarsi attraverso la Guarigione. Siamo abituati a pensare che la malattia sia qualcosa di materiale, ma in verità Componenti Invisibili hanno un impatto su tutto il nostro Essere, includendo la parte più Visibile di noi: il CORPO.

Scopri di più su di me

Articoli recenti