La tua autostima è coerente alla tua consapevolezza.

harry-quan-486229-unsplash

Con l’autostima crei. Con l’autostima realizzi le cose che desideri. Qualsiasi ostacolo tu abbia se hai autostima ti sentirai più forte “dell’ambiente”. Quando davanti a un sogno anteponi parole come “ma, se, però, non so fare quella cosa lì, non dipende solo da me” allora non hai autostima.

Autostima Non è sentirsi invincibili e NON è perdere mai. Anzi.

Autostima è essere concentrati sull’obiettivo e sapere che qualsiasi ostacolo che incontrerai davanti a te lo oltrepasserai trovando in brevissimo termine una soluzione creativa e concreta.

Ti piacciono le metafore? Allora immaginati come una batteria. Il livello della batteria sale man mano che hai ricordi di te stesso dove hai realizzato un progetto oppure hai visto un desiderio prendere forma, o hai sperimentato una sensazione di passione e motivazione che si sono fuse in sicurezza e azione.

E ti piacciono le sfide? Allora in questo articolo ti parlo di come aumentare la tua autostima. Piccoli appunti da ricopiare sul tuo diario di bordo per un maxi potenziamento della tua crescita TOTALE: relazioni, lavoro, salute e soldi incrementeranno vertiginosamente. Tutto andrà al massimo nella tua vita!

Che tu sia una persona appassionata di crescita personale o un terapeuta curioso e volenteroso di migliorarsi o un manager titolare di una grande azienda ne troverai estremamente vantaggio.

Ti faccio solo una premessa di come la vedo io: penso che la semplicità e la praticità possano innescare tutto il tuo potenziale se sono unite alla facilità di esecuzione e alla costanza. Per questo serviti di un lavoro costante seguito presso un professionista esperto e intanto mettiamoci già al lavoro per farti scoprire dove sei debole oggi.

Prendi carta e penna e segnati i punti da deboli da monitorare, i punti da pulire e i punti su cui far chiarezza dentro te stesso nei prossimi mesi e se vuoi addirittura anni. I professionisti di più alto livello sanno bene che mettersi in auto-analisi può portarli a dare il massimo di se stessi, e per questo mantengono elevati gli standard della propria vita, soprattutto quella della performance psicofisica.

Sei pronto?

Rifletti su:

– le auto-limitazioni

– il bisogno di riconoscimento

– il bisogno di controllo

– il bisogno del possesso

– l’auto-gratificazione

– le emozioni negative (paura, rabbia, senso di colpa, vergogna, disprezzo, frustrazione, delusione, tristezza)

– la pigrizia

– la superficialità

– l’auto-commiserazione

– l’ambizione nella misura di autoaggressione

– il giudizio, la critica e il cinismo

– l’attaccamento

– la durezza e freddezza

– la mancanza di visione del proprio sogno

– la sopravvalutazione di sè

– le dipendenze

– il vittimismo

– la mancanza di confini

– le illusioni

– il dolore del passato

– le bugie che ti dici

– la gratitudine

– le relazioni

– la meditazione

Il risultato finale dipenderà solo da te, se prenderai o meno in considerazione il potenziale di ogni punto evidenziato in questa lista.

Perchè –  Ti sei chiesto -perchè- lavorare su tutto questo?

No, no, non mi riferisco all’autostima da rinvigorire. Questo è uno step di valore medio (si, hai letto bene!). Mi riferisco a un perché ancora più profondo, ancora più valido, ancora più essenziale e importante.

Lavora su questi punti sopra elencati e ti avvicinerai a essere sempre più COERENTE con te stesso, il vero te stesso, quello che sa di essere pura e intensa LUCE, quello che non deve chiedere permesso agli altri per essere libero e felice.

E sai cosa accadrà alla fine? Che ESSERE CHI SEI VERAMENTE, ESSERE COERENTE CON IL VERO TE STESSO posizionerà la tua autostima su un podio mirabile e stabile. Si genererà un circolo virtuoso che all’interno di te viaggia tra coerenza-autostima e all’esterno tra azione-risultati.

E allora sì che l‘autostima sarà essere solo concentrato sull’obiettivo e sapere che qualsiasi ostacolo che incontrerai davanti a te lo oltrepasserai trovando in brevissimo termine una soluzione creativa e concreta.

In questa dimensione dove non ci sono ostacoli a fermarti, tu sei già quella cosa che pensi. E non ci sarà fatica nel raggiungere ciò che vuoi, avverrà come se le condizioni esterne servissero la tua volontà.

Per oggi è tutto.

Alla tua autostima, quindi alla tua realizzazione!

Dott.ssa Mariacristina Palmiero

Se ti è piaciuto questo articolo allora leggi anche COSA FAI QUANDO SI ACCAVALLANO GLI IMPEGNI? LA TUA AGENDA È BEN ORGANIZZATA?

Sii nella guarigione totale,

Mariacristina Palmiero
Autrice dei Percorsi Di Guarigione. 
Follow Them on Facebook Page.
Follow The Real Me on Facebook.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mariacristina Palmiero

Mariacristina Palmiero

Sono Mariacristina Palmiero e aiuto le persone a realizzarsi attraverso la Guarigione. Siamo abituati a pensare che la malattia sia qualcosa di materiale, ma in verità Componenti Invisibili hanno un impatto su tutto il nostro Essere, includendo la parte più Visibile di noi: il CORPO.

Scopri di più su di me

Articoli recenti