Perché far crescere la tua squadra: 5 motivi personali per farla fiorire.

Perché far crescere la tua squadra: 5 motivi personali per farla fiorire.

Far crescere la squadra comporta vantaggi personali di grande portata. Migliora il tuo benessere, migliora la tua visione generale, migliora la tua vita. Quando parlo di squadra parlo anche di famiglia e di comunità. Non c’è nessuna differenza, perché si ha sempre in comune almeno un ideale da realizzare.  

Se stai vivendo in modo soffocato o insofferente le relazioni e soprattutto se fai delle richieste e non vieni ascoltato questo articolo fa per te.

Ci sono sempre nuovi dettagli da conoscere mentre alla base c’è sempre lei: l’anima.

Indice dei contenuti

  1. I colleghi non si comprendono a vicenda e non si aiutano?
  2. Quando puoi contare davvero su un collega.
  3. Una squadra compatta ti aiuta a vivere con più leggerezza, e non solo.

1. I colleghi non si comprendono a vicenda e non si aiutano?

Parli ma ti senti incompreso. Fai una richiesta e non viene accolta, chiedi di nuovo ciò che ti serve e inventano la prima scusa che hanno.

Stai ribollendo dentro di te mentre ondeggi tra la rabbia e la pazienza. Non sai cosa fare ma non vuoi adottare nessuna misura drastica quindi intanto subisci la situazione.

Attendere con pazienza è un’attitudine sana a seconda delle circostanze: non è il caso di attendere con pazienza se un auto ti sta correndo addosso!

Come vedi dall’esempio ogni scelta e ogni attitudine va ben contestualizzata. Non esiste una risposta già pronta ma esistono delle “lenti” per vedere più cose e in un modo più armonico.

Se hai provato a chiedere collaborazione e non sei stato ascoltato c’è da indagare dentro di te per trovare nuove soluzioni. Un tuffo nella propria anima può rivelare doni anche inaspettati.

Come sempre ti invito a nuove interpretazioni della realtà per assicurarti un benessere superiore. Ogni conquista di nuove consapevolezze migliora il tuo stato d’animo, le tue scelte e dunque la tua vita.

2. Quando puoi contare davvero su un collega.

C’è la possibilità di vivere in armonia con gli altri proprio a partire dall’essere ascoltati, soprattutto quando si collabora allo stesso progetto: il benessere di un collega diventa il tuo benessere e il benessere di tutti.

Vale come ad esempio per una moglie: se chiedi aiuto lei c’è. Non solo ti senti ascoltato ma ciò che chiedi viene accolto concretamente mettendoti nella condizione di dare di più.

Per essere ascoltati bisogna ascoltare. Non possiamo chiedere ciò che prima noi stessi non diamo. Servono:

  • La disponibilità di trovare il tempo di ascoltare
  • La pazienza di incontrare la diversità
  • La devozione verso il progetto condiviso
  • L’apertura verso gli altri
  • L’assenza di giudizio
  • La praticità per concretizzare la soluzione ideata in teoria
  • La consapevolezza che aiutando una persona stai alimentando l’abbondanza nella tua vita, anche se non sai da quale fonte (Secondo la Legge Universale del Tre secondo cui ciò che dai ti ritorna per tre volte)
  • Il coraggio e la curiosità di imparare cose nuove a partire da un difetto-problema
  • L’umiltà di riconoscere di aver fatto male fino al giorno prima

Purtroppo questo sembra essere difficile e non solo nel mondo del lavoro, non è vero? Sono certa che le cose cambieranno e anche molto presto. Credo nel valore della consapevolezza e so quanto sia in grado di trasformare le persone e le situazioni, anche quando sembrano cristallizzate da molto tempo.

3. Una squadra compatta ti aiuta a vivere con più leggerezza, e non solo.

Una donna mi ha raccontato una sua dinamica di squadra mentre ero in palestra. Aveva il volto pieno di sfoghi acneici dalla rabbia. Le ho detto “oggi non ti vedo bene” e lei fa un  cenno di ironia: “Ma come, mi sto sforzando così tanto per mostrare che va tutto bene!”.

Non si sfogava con nessuno da molto tempo. La rabbia la stava consumando. Il giorno prima le avevano rotto i vetri dell’auto e rubato una valigia nel cofano contenente oggetti di grande valore emotivo.

Con fiducia  l’ho invitata nel mondo dell’anima. Quei 30 minuti insieme di introspezione dentro se stessa le hanno fatto un gran bene. Ha generato un nuovo, migliore, equilibrio.

Vedi, mi piacerebbe creare insieme a te un mondo dove non bisogna arrivare agli estremi per accettare aiuto e per comprendere ciò che la vita ti vuole insegnare, per il tuo massimo bene. Se chiedi aiuto alla tua squadra, lei sarà felice di aiutarti.

Si può vivere davvero in modo semplice (che non vuol dire essere facile). E se tu decidessi di accedere alla  conoscenza a priori (studio, introspezione e intuizione) e non a posteriori (l’esperienza), avresti anche un vantaggio di qualità superiore… non uno, molti vantaggi!

Immagina se tutte le persone della squadra decidessero di vivere la vita come un viaggio dell’anima! E immagina che ognuno abbia incarnato il SENSO di favorire gli altri. Ci sarebbe molta più leggerezza in giro (che non è superficialità). Ad oggi ci sono persone che fanno più degli altri, e questo blocca il processo di lavoro.

L’errore più grande è di credere che le cose non possono cambiare e, per questo, si agisce secondo vecchie modalità di azione: assentarsi a lavoro, licenziarsi o discutere animatamente, ripetutamente, sempre sugli stessi discorsi.

C’è molto altro e che può darti serenità e gratificazione, ma passa attraverso un viaggio introspettivo. Vieni a conoscerlo qui, leggendo maggior informazioni sul corso COCOLI.

Non sentirti sbagliato se fino a oggi ciò che hai fatto non ha funzionato. Sii felice di aver capito che è inutile insistere con la vecchia mentalità.

Ecco 5 motivi per cui far fiorire la tua squadra. Sono effetti che potrai vivere su te stesso grazie al fatto che nella tua squadra ci sono persone su cui contare davvero, persone autentiche (senza maschera), persone che hanno fatto un serio percorso interiore e che è nata in loro la passione di continuare questo viaggio introspettivo per sempre:

  • Ti sentirai sempre meno in colpa, restituendo agli altri ciò che è degli altri (brutti pensieri o offese) e diventando totalmente responsabile di te, dei tuoi pensieri, emozioni e azioni.
  • Ti sentirai più entusiasta. Saprai che potrai modellare la tua vita man mano fino a vivere quella che preferisci.
  • Sarai in pace con chi è diverso da te, a prescindere se condividete un progetto di lavoro insieme.
  • Dalla leggerezza scaturiranno nuove idee. Sarai più creativo grazie a una mente più libera.
  • Sarai pervaso da un onorevole senso di responsabilità verso il progetto condiviso, e, in caso di bisogno, il sostegno ricevuto dai colleghi diventa il sostegno che darai quando sono gli altri ad avere bisogno di te.

Vedrai, far crescere la squadra farà muovere positivamente anche le tue dinamiche personali: cogli tempestivamente le coincidenze perché vanno “cavalcate” per poter concretizzare l’idea! Chi si rallegra della sincronicità senza agire sta creando stasi nella propria vita. La vita è movimento: non rimanere nel mentale, scegli il “sentire” e agisci in coerenza e con concretezza.

Buona fioritura!

<< Tutto ciò che potrebbe sembrare magia, non è altro che il normale flusso della realtà. >>

Giuseppe Tobia


PARTECIPA AL PROGETTO RIVOLUZIONARIO

Scegli il binario per imparare a essere in armonia con te e con gli altri.

Scarica la guida pratica scritta da Mariacristina Palmiero con raccoglie 21 passi di preparazione al metodo COCOLI per elevare la coscienza dell'ambiente.

Cosa Riceverai In Questa Guida

La strategia più forte

La semplicità di esecuzione degli esercizi rende possibile la trasformazione a chiunque.

Investi su Mestesso S.P.A.

Tu sei la tua prima azienda. Investi il tuo tempo su di te perchè meriti di essere felice!

Estensione Mondiale

Tutte le email che riceverai e gli ebook scaricabili saranno sempre in lingua italiana e inglese.

GESTISCI UN CENTRO OLISTICO, UN OSPEDALE, UNA SCUOLA O UN'AZIENDA FUTURISTICA?

Conosci già quanto vale prendersi cura delle persone. L'essere umano è interconnesso con tutti e con tutto e quindi più sta bene e più porta benefici nel suo ambiente.

Se vuoi portare in armonia un gruppo di persone puoi chiedere una collaborazione scrivendo qui

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mariacristina Palmiero

Mariacristina Palmiero è una futurista, autrice e leader nei settori della medicina olistica e delle risorse umane.

risorse gratuite

DICONO DI ME

"Ho conosciuto la Dottoressa Mariacristina Palmiero in un momento delicato della mia vita. Mi é subito piaciuta, non so perché, ma aveva un'energia invitante. Ricordo di averla contattata per problemi di alimentazione, da subito si è dimostrata sensibile, competente e molto attenta a chi le stava difronte, per me elemento essenziale. Poi col tempo ho spostato l'attenzione sui problemi dell'anima e li ho trovato una luce che ha illuminato tutta la mia esistenza. E' stata ed è un punto fermo in questo percorso di crescita, ho imparato a guardare ogni cosa e ogni persona con occhi diversi. Le sono molto riconoscente per tutto quello che mi ha trasmesso e credo che ognuno di noi dovrebbe incontrare almeno una volta la Dottoressa Palmiero."
Giuditta Ponticelli
"Mariacristina combina gentilezza, ascolto, doti empatiche e presenza verso i propri clienti ad una preparazione fuori dal comune per una ragazza di appena trent'anni. Costantemente presente verso i propri clienti. E' una creatura che fa del servizio uno stile di vita senza risparmiarsi sul portare avanti, spesso da sola, un progetto così importante ed ambizioso."
Paolo Muccio
"Ho conosciuto la Dottoressa Mariacristina Palmiero quasi per caso in un momento della mia vita in cui avevo bisogno di ricompormi e centrarmi. Oltre ad aver trovato un'attenta e scrupolosa nutrizionista ho conosciuto una professionista a 360 gradi che si occupa anche e soprattutto del nutrimento della nostra anima. Ritengo che sia la persona adatta a seguire tutti quei casi in cui la sola dieta dimagrante non basta, le persone che hanno avuto dalla dieta solo effetti temporanei o ancora chi ha vissuto con peso e costrizione. La dottoressa saprà sicuramente trovare la chiave giusta per il proprio nutrimento interiore e di conseguenza quello esteriore. Ho avuto modo inoltre di sperimentare anche gli effetti benefici della Reconnective Healing sul mio corpo e sulla mia persona, altro importantissimo tassello per la guarigione del corpo attraverso il nutrimento interiore. In generale l'averla incontrata è stato per me una vera e autentica benedizione."
Leonardo Longhi
"La Dottoressa Mariacristina Palmiero è una professionista attenta e scrupolosa; ama il proprio lavoro e accoglie amorevolmente ogni paziente. Pone al centro della propria attività il continuo studio e la ricerca al fine di garantire risultati efficaci ed efficienti in base alle esigenze specifiche di ogni individuo. Il suo pregio migliore è l'umiltá che le consente di mettersi in discussione e di essere in continua evoluzione. Grazie alla Dottoressa Palmiero, dopo due gravidanze, sono riuscita a ritornare al peso desiderato con un'alimentazione equilibrata e sana."
Rossella Mazza