Hai il diritto di dire NO e di scegliere quello che vuoi.

puoi dire di no

Se provi a dire di “no” a una persona a una sua piccola richiesta potrebbe dispiacersi o addirittura potrebbe sentirsi rifiutata. Probabilmente tu provi solo stanchezza oppure hai molti impegni e senti di dirle di “no”. Nonostante questo rispondi con un “si”, accontentando l’altra persona.

Speri che lei ricambi quando sarai tu ad aver bisogno ma questo non accade. O peggio ancora, che capita che la persona dia per scontato che tu ci sia sempre.

Un caso ancora più grave è quando una persona vuole importi la sua presenza ma tu non vuoi una relazione con lei.

In tutti questi casi è urgente: devi imparare a dire di no! (imparando il discernimento). Questo non è un comando nè un consiglio, bensì un invito a rispettare la tua opinione, a rispettare la tua volontà, a rispettare il tuo ritmo/equilibrio.

Se ti ritrovi in una di queste situazioni allora leggi urgentemente l’articolo.

1. Il no a se stessi

Scopri come conquistare il “si” verso te stesso e inizia dalle basi: impara a riconoscere il no che dai a te. Troppo spesso ti metti “indietro” occupandoti di tutto e di tutti con la speranza di tenere tutto in equilibrio ma più insisti e più la situazione si complica e più tu ti stanchi.

Sono campanelli di allarme che qualcosa non va. Fermati, e stai in riflessione.

“Faccio, faccio faccio, ma sto sempre indietro.” – ascoltavo dire spesso da una donna di cinquantanni. Non si rendeva conto di quanti “no” diceva a se stessa: non ascoltava le sue emozioni, non ascoltava la sua stanchezza, non ascoltava i suoi bisogni, non ascoltava neanche me che volevo aiutarla. Lei si è “incartata” sempre di più nel tempo, solo così si è accorta di dover cambiare e lentamente ha cambiato pensieri e atteggiamento.

L’essere umano ha bisogno di raggiungere il limite sogna di sopportazione per dire “Adesso Basta”. Molte persone fortunatamente si stanno risvegliando di fronte a ciò e si fermano molto prima, si domandano: “Questo lavoro o questa relazione la voglio davvero?” Se la risposta è no, non hanno nessun senso di colpa a riguardo.

Mi rendo conto che questo atteggiamento potrebbe sembrarti troppo forte. Iniziamo dall’ABC con piccoli passi. Man mano individua cosa sei disponibile ad accogliere e a fare, nel rispetto della tua verità.

Siamo dotati di libero arbitrio. Spero che tu possa darti più amore iniziando a riconoscere tutte le volte in cui stai dicendo “no” a te.

Il secondo passo sarà riconoscere perchè stai dicendo di no a te stesso? E, perchè stai dicendo “si” a questa persona anche se vorresti dire di no?

Sii consapevole dei tuoi meccanismi profondi. Nessuno può obbligare nessuno. 

2. Il no agli altri

La società non ci ha educati, ci ha edu-castrati. Mi sono ribellata più che potevo, non sopportavo questa follia e ho lottato per avere la mia libertà. Sono uscita dal vecchio sistema. Ti assicuro che non c’è niente di cui aver paura nella scelta di vivere diversamente.

L’educazione non ha niente a che vedere con la castrazione. La via dell’autenticità non ha niente a che vedere con la violenza. Inizia a ribellarti dicendo piccoli no, quelli in cui senti poco il senso di colpa. Adagiati a nuove regole in cui tu ci sei, tu esisti, e ti ami.

Se gli altri avranno da ridire sarà certo. Una persona viziata che perde le sue comodità si lamenta e ti critica, all’inizio. Poi ti rispetta. Vuoi essere alla mercè delle sue critiche? Fregatene. Tu vali quanto l’altra persona. Se sei stanco hai il diritto di risposare. Se non vuoi una relazione con una persona hai il diritto di non sceglierla.

Chi attraversa con qualità e perseveranza un cammino interiore, scavando sempre più profondamente, sa che c’è amore nel dire “no”:

  1. Dietro al “no” c’è il tuo allineamento al tuo “sentire” naturale. Se senti che la risposta è “no”, non vuol dire che l’altra persona è brutta. Non c’è giudizio. Non c’è nessuna attribuzione di valore. Tu senti che è “no” senza una spiegazione razionale, lo senti e basta.
  2. Facendo scelte allineate alla tua autenticità tu fai spazio per esperienze allineate alla tua unica essenza.Stai permettendo all’altra persona di fare esperienze allineate alla sua verità, perché tu sei nella tua verità.

Fai in modo che un “si” sia pieno. È meraviglioso quando fai questa esperienza! Dopo aver conquistato la tua libertà interiore, sei consapevole e presente in ogni azione e scelta che fai. La vitalità passa attraverso la tua presenza e le tue azioni.

Ci sarà qualità in tutto: ti sveglierai leggero, vivrai leggero, agirai leggero. Questa leggerezza NON è superficialità, così come la mente distorta attribuisce. La leggerezza ha valore, senza leggerezza non senti di avere le ali.  

3. Il si a se stessi

È più facile dire “si” agli altri che a noi, non è vero? Questo accade per abitudine o per un altro motivo ben più profondo?

Lo scoprirai facendo esperienza. Mi piace la via dell’educazione perchè è l’esperienza che insegna, non io. Quando ho guidato il primo corso di gruppo ho più ascoltato che parlato, esattamente come nella vita privata.

Non debbo darti risposte, sono qui per aiutarti a vedere te stesso con le domande giuste, al momento giusto. Quindi mi sono chiesta se darti la risposta o lasciare la domanda aperta.

Quello che posso già dirti è che l’essere umano ha più paura della Luce che del Buio. É abituato al buio, lo conosce e sa rispondere a esso. Non conosce la Luce e non ha meccanismi di risposta alla luce, quindi da essa si difende o l’attacca.

Inizia dunque a domandarti come ti difendi da te e come ti aggredisci: come ti impedisci di splendere attraverso l’espressione della tua autenticità?

Il giudizio e le critiche aspre e sarcastiche degli altri non sono nulla di fronte la tua scelta di splendere. Solo tu puoi dare o togliere potere a ciò che fanno gli altri.

Ritrova il tuo valore, prenditi cura di te amorevolmente, trattati bene. E tutto nella tua vita si allineerà per la tua pace e l’espressione massima della tua autenticità. Se nelle tue scelte userai il cuore lo riconoscerai: diventerai più gentile, più docile, più pacifico  indipendentemente cosa e chi scegli.

Hai tutto il diritto di sceglierti. Non è egoismo, non è egocentrismo, ma questa è un’altra storia e ne parleremo un’altra volta.”

<< Le due parole più brevi e più antiche, sì e no, sono quelle che richiedono maggior riflessione. >>

Pitagora

PARTECIPA ALLA RIVOLUZIONE DI COSCIENZA

Scegli il binario per imparare a essere in armonia con te e con gli altri.

Scarica la guida pratica scritta da Mariacristina Palmiero con raccoglie 21 passi di preparazione al metodo COCOLI per elevare la coscienza dell'ambiente.

Cosa Riceverai In Questa Guida

La strategia più forte

La semplicità di esecuzione degli esercizi rende possibile la trasformazione a chiunque.

Investi su Mestesso S.P.A.

Tu sei la tua prima azienda. Investi il tuo tempo su di te perchè meriti di essere felice!

Estensione Mondiale

Tutte le email che riceverai e gli ebook scaricabili saranno sempre in lingua italiana e inglese.

GESTISCI UN CENTRO OLISTICO, UN OSPEDALE, UNA SCUOLA O UN'AZIENDA FUTURISTICA?

Conosci già quanto vale prendersi cura delle persone. L'essere umano è interconnesso con tutti e con tutto e quindi più sta bene e più porta benefici nel suo ambiente.

Se vuoi portare in armonia un gruppo di persone puoi chiedere una collaborazione scrivendo qui

Interazioni del lettore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mariacristina Palmiero

Mariacristina Palmiero è una futurista, autrice e leader nei settori della medicina olistica e delle risorse umane.

risorse gratuite

DICONO DI ME

"Ho conosciuto la Dottoressa Mariacristina Palmiero in un momento delicato della mia vita. Mi é subito piaciuta, non so perché, ma aveva un'energia invitante. Ricordo di averla contattata per problemi di alimentazione, da subito si è dimostrata sensibile, competente e molto attenta a chi le stava difronte, per me elemento essenziale. Poi col tempo ho spostato l'attenzione sui problemi dell'anima e li ho trovato una luce che ha illuminato tutta la mia esistenza. E' stata ed è un punto fermo in questo percorso di crescita, ho imparato a guardare ogni cosa e ogni persona con occhi diversi. Le sono molto riconoscente per tutto quello che mi ha trasmesso e credo che ognuno di noi dovrebbe incontrare almeno una volta la Dottoressa Palmiero."
Giuditta Ponticelli
"Mariacristina combina gentilezza, ascolto, doti empatiche e presenza verso i propri clienti ad una preparazione fuori dal comune per una ragazza di appena trent'anni. Costantemente presente verso i propri clienti. E' una creatura che fa del servizio uno stile di vita senza risparmiarsi sul portare avanti, spesso da sola, un progetto così importante ed ambizioso."
Paolo Muccio
"Ho conosciuto la Dottoressa Mariacristina Palmiero quasi per caso in un momento della mia vita in cui avevo bisogno di ricompormi e centrarmi. Oltre ad aver trovato un'attenta e scrupolosa nutrizionista ho conosciuto una professionista a 360 gradi che si occupa anche e soprattutto del nutrimento della nostra anima. Ritengo che sia la persona adatta a seguire tutti quei casi in cui la sola dieta dimagrante non basta, le persone che hanno avuto dalla dieta solo effetti temporanei o ancora chi ha vissuto con peso e costrizione. La dottoressa saprà sicuramente trovare la chiave giusta per il proprio nutrimento interiore e di conseguenza quello esteriore. Ho avuto modo inoltre di sperimentare anche gli effetti benefici della Reconnective Healing sul mio corpo e sulla mia persona, altro importantissimo tassello per la guarigione del corpo attraverso il nutrimento interiore. In generale l'averla incontrata è stato per me una vera e autentica benedizione."
Leonardo Longhi
"La Dottoressa Mariacristina Palmiero è una professionista attenta e scrupolosa; ama il proprio lavoro e accoglie amorevolmente ogni paziente. Pone al centro della propria attività il continuo studio e la ricerca al fine di garantire risultati efficaci ed efficienti in base alle esigenze specifiche di ogni individuo. Il suo pregio migliore è l'umiltá che le consente di mettersi in discussione e di essere in continua evoluzione. Grazie alla Dottoressa Palmiero, dopo due gravidanze, sono riuscita a ritornare al peso desiderato con un'alimentazione equilibrata e sana."
Rossella Mazza